QUARTO/ Ville confiscate al clan Polverino consegnate alle associazioni per i diversamente abili - LE FOTO

QUARTO/ Ville confiscate al clan Polverino consegnate alle associazioni per i diversamente abili – LE FOTO

(CFN) QUARTO – Alla presenza del sindaco, della giunta comunale e di una rappresentanza di consiglieri comunali si è tenuta questa mattina la cerimonia di consegna di 3 immobili (due megaville e un appartamento) confiscati dalla Procura antimafia al clan Polverino.

I FATTI Gli immobili sono stati assegnati all’ATS Albergo Diverso, composta dalle coop sociali Themis, Medihospes, Il Quadrifoglio, Amira e Smile, vincitrice del bando pubblico per realizzarvi un albergo per il “dopo di noi”, destinato alla integrazione sociale dei diversamente abili. Con il sindaco Sabino erano presenti questa mattina anche il tenente Leonardo Rosano della Tenenza carabinieri di Quarto, il comandante della Polizia municipale e una rappresentanza di poliziotti e finanzieri del Commissariato di Polizia di Stato di Pozzuoli e del comando compagnia Guardia di finanza di Pozzuoli. La Giunta comunale, inoltre, con la delibera n. 125 ha manifestato l’interesse ad acquisire ulteriori 60 immobili da destinare al Terzo Settore e all’incremento del patrimonio di edilizia residenziale pubblico. (CFN)

Questo slideshow richiede JavaScript.