MONTERUSCELLO/ Dopo l'ennesimo raid i residenti organizzano le ronde notturne

MONTERUSCELLO/ Dopo l’ennesimo raid i residenti organizzano le ronde notturne

(CFN) POZZUOLI – Ancora un raid ai danni delle macchine del quartiere Reginelle a Monterusciello. L’ultimo è avvenuto nella notte appena trascorsa dove ignoti hanno aperto una Fiat Punto danneggiando anche la portiera posteriore. Il tutto fa seguito a quello avvenuto ad inizio settimana quando allora furono rotti vetri e maniglie delle autovetture e fatto razzia di tutto quello che c’era all’interno. Esausti i residenti i quali hanno deciso di attuare delle contromisure. “Non ci arrendiamo e non l’avranno vinta – spiega Giuseppe Longobardi, dell’Associazione Reginelle Quelli di Sempre -. Abbiamo deciso di unirci e di organizzare delle ronde notturne per contrastare questi continui raid. Prima o, poi, li prenderemo“. (CFN)