Trema l'Irpinia, due scosse di magnitudo 3.3 e 3.1: torna la paura

Trema l’Irpinia, due scosse di magnitudo 3.3 e 3.1: torna la paura

NUSCO – Torna la paura in Irpinia per le due scosse di terremoto che sono state registrate dalla Sala Sismica dell’Ingv di Roma. L’ultima alle ore 18,38 di questo pomeriggio di magnitudo 3.1 della scala Ritcher a 3 chilometri a sud-est di Nusco e a una profondità di 14 chilometri. La prima è stata registrata questa mattina alle ore 7,35 di magnitudo 3.3 della scala Ritcher a 4 chilometri a sud-est sempre di Nusco. Entrambi gli eventi sismici sono stati avvertiti a Bagnoli Irpino, Lioni, Cassano Irpino, Montella e in gran parte di tutta l’Irpinia.