ULTIMORA/ Terremoto di magnitudo 4.1 della scala Ritcher avvertito in tutto il centro Italia, epicentro a L'Aquila

ULTIMORA/ Terremoto di magnitudo 4.1 della scala Ritcher avvertito in tutto il centro Italia, epicentro a L’Aquila

(CFN) POZZUOLI – Un terremoto di magnitudo compreso tra 3.6 e 4.1 della scala Ritcher è stato avvertito alle ore 22,55 di questa sera in gran parte del centro Italia. Al momento non ci sono danni nè feriti. La scossa è stata registrata dalla Sala Sismica dell’Ingv di Roma. L’epicentro è a Barete in provincia de L’Aquila ad una profondità di 14 chilometri.

AGGIORNAMENTO ORE 23,50

L’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia ha informato che è in atto uno sciame sismico con epicentro nella cittadina di Barete, in provincia de L’Aquila. Finora, sono state dieci le scosse registrate dalla Sala Sismica di Roma. Due, entrambe di magnitudo 1.3 erano state registrate questa sera sempre con epicentro a Barete alle ore 19,03 e 19,06. Il primo evento tellurico, invece, dello sciame si è verificato alle ore 22,55, poi, alle ore 23,16 di magnitudo 3.4 della scala Ritcher e l’ultimo alle ore 23,24 di 1.7. I terremoti sono stati avvertiti tra le province di Rieti, L’Aquila, Macerata, Pescara e Teramo. Segnalate diverse persone che si sono riversate nelle strade. Le scosse delle ore 22,55 e 23,16 sono state registrate anche dai sismografi del Matese dell’Osservatorio Vesuviano. (CFN)