CALCIO/ Virtus Baia, vittoria esterna in casa del Frattaminore

CALCIO/ Virtus Baia, vittoria esterna in casa del Frattaminore

(CFS) FRATTAMINORE – La Virtus Baia ingrana la sesta. Al “Papa” di Cardito i granata centrano una gran rimonta 1-3 contro l’ultima della classe al termine di una partita più sofferta del previsto, in svantaggio fino a poco più di 10′ dalla fine, ma portata a casa per la sesta volta di fila. Nella prima frazione di gioco i padroni di casa beneficiano di un calcio di rigore trasformato alla mezz’ora da Senzio. Un rigore più che dubbio su cui nulla ha potuto Mattia Fariello, il portiere alla sua terza presenza in maglia granata. Un primo tempo in cui la formazione ospite pecca di superficialità, pur arrivando diverse volte al tiro, ed in cui recrimina per un rigore non assegnato dall’arbitro per una sbracciata ai danni di Silvestri. Nella ripresa mister Coppola cala l’asso Del Giudice ma il risultato continua a non sbloccarsi. Gli inserimenti dalla panchina di Luca Guardascione e Fabrizio Erbaggio cambiano realmente il volto alla gara dando la scossa alla Virtus che, in pochi minuti, tra il 34′ ed il 37′, trova i due gol che ribaltano il match. Il pareggio lo timbra Michele Cocciardo, abile a ribadire in rete il rigore di Paco Di Costanzo parato da Parolisi. Il gol dell’1-2 è un lancio in profondità di Guardascione con Erbaggio che la spizza quel tanto che basta, un tocco quasi impercettibile, per gonfiare la rete e mandare in estasi la trepidante panchina granata. Al 90′ il sigillo finale con un nuovo rigore procurato da Del Giudice e stavolta trasformato in rete da Pasquale Di Costanzo, difensore goleador al suo 5° centro stagionale, il secondo al Papa di Cardito. Sesto successo consecutivo per la Virtus Baia che ora avrà due sfide ravvicinate al Chiovato: la prima mercoledì 6 Marzo, con il recupero della gara rinviata contro la capolista Villaricca (imbattuta finora con 16 vittorie in 18 giornate) e poi domenica mattina 10 Marzo lo scontro diretto per la zona play-off contro il Paratina Chiaiano. (CFS) 

FRATTAMINORESE 1

VIRTUS BAIA            3

FRATTAMINORESE (4-4-2): Parolisi; Di Bernardo, Vitale (12’st Cristofaro), Gaudino, Capasso; Lavino, Chiacchio (26’st Minichino), Lampitelli, Cimmino (36’st Pelliccia); Consolazio, Senzio (41’st Tetamo) A disp: D’Angelo, Grimaldi, Liguori All. M. Pellino 

VIRTUS BAIA 1947 (4-3-3): Fariello; Dottorini, P. Di Costanzo, M. Esposito, M.G. Cocciardo (1’st Del Giudice); Di Fraia (17’st Guardascione), Di Fusco (40’st Dos Santos), Race; Carannante, M. Cocciardo (43’st Sim. Tufano), Silvestri (19’st Erbaggio) A disp: Sil. Tufano, F. Esposito, Testa All. S. Coppola 

Arbitro: Capone di Napoli 

Reti: 32′ pt rig. Senzio (F), 34′ st M. Cocciardo (VB), 37′ st Erbaggio (VB), 45’st rig. P. Di Costanzo (VB) 

Note: Ammoniti: Senzio, Capasso, Cimmino, Gaudino (F), Di Fusco, Guardascione, M. Cocciardo (VB) Note: espulso al 40′ st Lampitelli (F) per doppia ammonizione. Al 34′ st P. Di Costanzo (VB) si fa parare un rigore. Angoli: 3-5. Recupero: 1′ pt, 4′ st