Figliolia al Consorzio di Bacino: "Pulite i canali di Cuma Licola, serio rischio di esondazioni nelle abitazioni"

Figliolia al Consorzio di Bacino: “Pulite i canali di Cuma Licola, serio rischio di esondazioni nelle abitazioni”

(CFN) POZZUOLI – La situazione in cui versano i canali di Cuma Licola preoccupa e non poco i residenti ma anche lo stesso Comune di Pozzuoli. Già perchè essendo ostruiti con le piogge torrenziali di questi giorni le percentuali che ci possano essere delle esondazioni nelle vicine abitazioni sono molto alte. Così il sindaco Vincenzo Figliolia ha emesso un’ordinanza che ha indirizzato al Consorzio Generale di Bonifica del Bacino Inferiore del Volturno chiedendo la rimozione del pericolo in maniera urgente.

LE PREOCCUPAZIONI DEL COMUNE “I canali principali e secondari di captazione e convogliamento delle acque superficiali nella zona di Cuma Licola, sono completamente occlusi da enormi quantità di materiale detritico di vario genere e di folta vegetazione occlusiva del lume-alveo canale, che impedisce la regolare funzionalità idraulica degli stessi fino a determinare, alla via Cuma Licola e via Delle Colmate esondazioni ed allagamenti delle sedi stradali e di numerosi immobili – scrive Figliolia -. Accertato che detti canali sono in capo al Consorzio Generale di Bonifica del Bacino Inferiore del Volturno che ne detiene la gestione, la cura e la manutenzione; Considerato, che in carenza di funzionalità idraulica, come di fatto si registra, sono deteriorate le condizioni di sicurezza per la pubblica e privata incolumità, di vivibilità e salubrità ambientale, di mantenimento della viabilità, entro il comparto abitativo di via Cuma Licola e via Delle Colmate, e, pertanto, si impone senza indugio, la necessità e l’urgenza di eseguire l’intervento teso alla ri-funzionalizzazione idraulica dei canali principali e secondari, al fine di scongiurare il riproporsi delle pericolose e dannose esondazioni“. (CFN)