Monteruscello, pistola Beretta ritrovata in una intercapedine
La pistola Beretta 6.35 ritrovata a Monteruscello

Monteruscello, pistola Beretta ritrovata in una intercapedine

(CFN) POZZUOLI – I Carabinieri di Pozzuoli hanno rinvenuto a Monteruscello un pistola pronta a sparare in un sottoscala di una delle abitazioni in via Pier Paolo Pasolini del popolare quartiere puteolano.
L’arma è stata immediatamente sequestrata ed inviata per gli approfondimenti balistici per verificare se è stata recentemente utilizzata. Nel contempo i militari hanno setacciato le strade del quartiere di Monteruscello. Diverse le perquisizioni nel complesso abitativo e condominiale di via Pier Paolo Pasolini dove è stata rinvenuta la pistola.
L’arma, una Beretta calibro 6,35 mm, era avvolta in un panno e nascosta in un’intercapedine ricavata nel sottoscala, aveva 7 proiettili nel caricatore ed era pronta a sparare.
La pistola sarà sottoposta ad accertamenti balistici e dattiloscopici per verificare se sia stata utilizzata in fatti di sangue o intimidazioni. I militari dell’arma continueranno i controlli anche nei prossimi giorni.(CFN)