Emergenza smog a Napoli: scatto il divieto di circolazione da venerdì a domenica

Emergenza smog a Napoli: scatto il divieto di circolazione da venerdì a domenica

(CFN) NAPOLI – Il traffico ritornato più frenetico di prima del lockdown complice l’afa asfissiante di questi giorni ha indotto il sindaco di Napoli Luigi De Magistris a ordinare un divieto di circolazione da venerdì a domenica.
Su tutto il territorio cittadino sarà vietato circolare veicolare venerdì 25 giugno, dalle ore 11:00 alle ore 17:00; sabato 26 e domenica 27 giugno dalle ore 8:30 alle ore 18:30.

Infatti, i bollettini quotidiani emessi dall’ARPA Campania della Rete Regionale di Monitoraggio della Qualità dell’Aria indicano l’avvenuto superamento del limite fissato di 50 μg/m3 per le PM10, in almeno tre centraline cittadine, nei giorni 21 e 22 giugno 2021, che comporta inevitabilmente l’adozione di specifici provvedimenti di divieto della circolazione veicolare al verificarsi del superamento del limite fissato.
Un ulteriore motivo di adozione del provvedimento è una nota dell’Arpac che indica una persistenza di condizioni che favoriscono l’accumulo di PM10.

Nei giorni del divieto sarà consentita la circolazione dei veicoli da Euro 4 in su e i ciclomotori di categoria superiore a Euro 1 oltre a motoveicoli e ciclomotori ibridi ed elettrici.(CFN)