POZZUOLI/ Abuso edilizio in una scuola privata, il comune ordina l'abbattimento

POZZUOLI/ Abuso edilizio in una scuola privata, il comune ordina l’abbattimento

(CFN) POZZUOLI – Un ingiunzione di abbattimento è stata emessa dall’ufficio abusivismo edilizio del Comune di Pozzuoli nei confronti di una scuola privata che si trova in via Suolo San Gennaro. La Polizia Municipale l’8 aprile scorso dopo un controllo verificò che erano stati intrapresi lavori edili abusivi in difformità rispetto al permesso di costruire che era stato protocollato a novembre del 2018. I caschi bianchi constatarono, infatti, l’ampliamento aderente al fabbricato preesistente, utilizzato per l’attività scolastica. Tale ampliamento, di circa 50 metri quadrati, è stato ottenuto mediante la chiusura frontale con un muretto alto circa un metro sormontato da una vetrata sostenuta da infisso in alluminio e con copertura di lamiere coibentate. Il Comune di Pozzuoli ha inviato il tutto alla Procura della Repubblica di Napoli. Ha disposto l’abbattimento delle opere abusive entro il termine di novanta giorni. Trascorsi i quali se non verrà fatto, provvederà il comune con una ditta specializzata a carico dell’abusivista a cui sarà, poi, comminata anche una super multa da 20mila euro. (CFN)