Pozzuoli, scoppio e fiamme nella centrale elettrica: black out per oltre mezz'ora - LE FOTO

Pozzuoli, scoppio e fiamme nella centrale elettrica: black out per oltre mezz’ora – LE FOTO

POZZUOLI – Prima uno scoppio, poi, un boato che è stato avvertito in tutta la città puteolana soprattutto nei quartieri di Arco Felice e Rione Toiano. E’ quanto accaduto stanotte intorno alle ore 0,45 nella centrale elettrica di via Fascione. Le fiamme secondo una prima indagine svolta dai Vigili del Fuoco giunti sul posto hanno avuto inizio da un serbatoio di olio collegato ad un trasformatore. Una colonna nera di fumo ha in pochi minuti coperto tutta la città. Con il conseguente black out per ben 32 minuti dell’energia elettrica in tutta la città di Pozzuoli e in parte anche dei comuni vicini. I Vigili del Fuoco hanno impiegato circa tre ore per riuscire a spegnere il rogo e domare le fiamme, con l’intervento anche di due carri schiuma. Via Fascione è stata interrotta al traffico per tutto il periodo delle operazioni di spegnimento. Il 18 aprile del 2019 un incendio analogo interessò la centrale elettrica e anche in quel caso mandando in black out tutta la zona flegrea.