POZZUOLI/ Tensioni Lega-Centri Sociali, Figliolia: "Atto grave e inaccettabile"
Il sindaco Vincenzo Figliolia

POZZUOLI/ Tensioni Lega-Centri Sociali, Figliolia: “Atto grave e inaccettabile”

(CFN) POZZUOLI – La condanna su quanto accaduto questa mattina arriva anche da parte del sindaco Vincenzo Figliolia. “L’aggressione al gazebo della Lega è un atto grave e inaccettabile – ha spiegato il primo cittadino puteolano -. Tutti sono liberi di esprimere il proprio pensiero e tutti devono avere le condizioni per poterlo fare. Le differenze di opinioni devono essere espresse sempre con rispetto, verso le persone e i luoghi. La legalità innanzitutto. Politicamente io sono totalmente lontano dalle idee della Lega ma sono dell’opinione che le battaglie vadano fatte nelle sedi opportune, così come insieme al Consiglio comunale sto facendo per contrastare il regionalismo differenziato. I diritti politici vanno garantiti a tutti, nel rispetto della democrazia“. (CFN)