Flash News

Area Flegrea, controlli arresti e denunce nel week end

Area Flegrea, controlli arresti e denunce nel week end

(CFN) POZZUOLI – Non si allenta la morsa delle forze dell’ordine nel week end per arginare violenze e abusi nell’area flegrea. A Pozzuoli, Quarto, Monte di Procida e Bacoli i carabinieri della compagnia di Pozzuoli hanno arrestato in esecuzione di un ordine di carcerazione Ferdinando Giaccio, 26 anni, di Quarto, già noto alle forze dell’ordine, raggiunto da provvedimento di revoca della misura degli arresti domiciliari e contestuale ordine di esecuzione della custodia cautelare in carcere emesso dalla corte di appello di napoli dopo reiterate violazioni agli obblighi del regime domiciliare. L’arrestato è stato tradotto a Poggioreale.
Denunciati in stato di libertà per detenzione illegale di armi e munizioni una 51enne e un 53enne di Pozzuoli che tenevano nella loro abitazione un fucile monocanna e 6 cartucce calibro 16 senza la prevista autorizzazione. Per ricettazione, un pregiudicato 25enne di Pozzuoli trovato in possesso di una bicicletta rubata e una 65enne di Giugliano in Campania nel cui garage è stata ritrovata, a seguito di segnalazione di una società di antifurto satellitare, una Range Rover Evoque rubata.
Per detenzione finalizzata allo spaccio di stupefacenti è stato denunciato un 45enne di Monte di Procida che nel corso di servizi per il contrasto allo spaccio a Bacoli è stato trovato in possesso di 13 grammi di hashish in stecche pronte per la vendita.
Segnalati alla prefettura 3 giovani assuntori trovati in possesso di marijuana per un peso complessivo di 9 grammi. Contestate 26 infrazioni al codice della strada tra le quali 7 per guida di veicoli sprovvisti di copertura assicurativa e 5 per guida di veicolo sprovvisto della revisione periodica.(CFN)