Puteolana, a Fratta dell’ex patron Guarino la prima trasferta dei flegrei

Puteolana, a Fratta dell’ex patron Guarino la prima trasferta dei flegrei

(CFS) POZZUOLI – E’ tempo di vigilia della seconda giornata di campionato per la Puteolana 1902 targata Di Costanzo. Dopo l’esordio casalingo vincente e convincente contro il Sant’Antonio Abate, i flegrei andranno a fare visita alla squadra che alla vigilia è stata considerata dagli addetti ai lavori la favorita numero uno per il primato del girone B, la Frattese dell’ex patron Adamo Guarino. Un big match arrivato forse troppo presto per essere decisivo ai fini della classifica ma che sicuramente darà alla squadra che la vincerà la consapevolezza di avere le carte in regola per il salto di categoria. Sarà anche una gara particolare per i puteolani che fanno parte dell’attuale rosa della Frattese , i vari Riccio, Cigliano ed Armeno, che hanno purtroppo deluso  con la maglia granata nell’ultima disastrosa annata culminata con la retrocessione in Eccellenza. I granata di mister Marra sono molto carichi e pronti per questa insidiosa trasferta che ci dirà l’effettivo valore della squadra flegrea dopo le larghe vittorie delle gare d’esordio sia in coppa Italia e sia in campionato contro il Pianura Nuovo Napoli Nord e il Sant’Antonio Abate, squadre però al momento non altamente competitive. Nelle ultime ore la società flegrea ha ufficializzato l’ingaggio del portiere Gennaro Minichino, classe 2001 ex Pianura e Sibilla Bacoli che va a completare il reparto dei portieri. La gara verrà arbitrata dal Sig. Alberto Munfuletto di Bra (Cuneo) coadiuvato dagli assistenti Antonio Russo e Michele Mistico, entrambi di Torre del Greco.(CFS – L. P.)