Puteolana, prima col botto, affondato il Sant’Antonio Abate

Puteolana, prima col botto, affondato il Sant’Antonio Abate

(CFS) POZZUOLI – La Puteolana 1902 targata Di Costanzo inizia con il botto il campionato di Eccellenza. Una manita ben augurante per un proseguo di stagione che dovrebbe essere quella della riscossa per i colori flegrei dopo un’ultima disastrosa annata. Come nell’esordio stagionale in Coppa Italia contro il Pianura Nuovo Napoli Nord, i flegrei confermano di avere buon feeling con il goal anche contro il Sant’Antonio Abate. Gli abatesi dopo aver acquisito il titolo sportivo del Casoria hanno come obiettivo prioritario quello di difendere a denti stretti la categoria. Al “Conte” si respira aria di speranza e di grande attesa tra i tifosi anche se l’obbligo del green pass per accedervi ha impedito a molti la possibilità di assistere alla gara. 

Inizia la gara con la Puteolana 1902 a fare la partita e con gli ospiti arroccati dietro la linea della palla. Alla prima conclusione nello specchio della porta i flegrei vanno in rete al 8’ con Guarracino che ribadisce sottoporta in girata un colpo di testa di Grezio . Al 13’ il Sant’Antonio risponde rendendosi pericoloso con un tiro di Agnello che deviato da Balzano va ad incocciare la parte alta della traversa. Al 16’ Guarracino raddoppia raccogliendo di testa sottoporta un tiro cross violento sulla sinistra di Amelio. Guarracino fa tris al 24’ indirizzando definitivamente la gara in favore dei flegrei concretizzando in rete un assist di Fontanarosa, uno dei migliori dei suoi, con un diagonale alla sinistra del portiere. Addirittura dopo appena un minuto il centravanti flegreo sfiora il poker calciando al lato un invitante assist di tacco di Grezio.  Ormai c’è solo una squadra in campo, la Puteolana 1902 ed al 32’ Grezio fallisce una rete clamorosa da pochi passi alzando la sfera sopra la traversa . Al 36’ il Sant’antonio Abate da un segno di vita impegnando il portiere Maiellaro in tuffo a terra un tiro in area ravvicinato di Di Ruocco. Il tempo finisce con i flegrei in vantaggio per 3-0.

Nella ripresa i  flegrei iniziano con la stessa formazione mentre mister D’aniello inserisce Varriale e Marino per dare piu’ peso in attacco. Dopo una prima fase interlocutoria i flegrei ricominciano a dettare il gioco con i nuovi innesti di Sardo, Evacuo e De Simone. Al 58’ un bel cross di Sardo non viene finalizzato a dovere da Gioielli, apparso non ancora al meglio, ma sempre da un cross di Sardo al 68’ Grezio riesce ad anticipare il portiere Alcolino realizzando la rete del poker granata. Maiellaro poi si rende protagonista in male ed in bene al 72’ prima ciccando malamente al limite della propria area la sfera che però per fortuna non è stata finalizzata da Martone e dopo superandosi al 73’ togliendo dall’angolino una bella conclusione da fuori area di Varriale dopo una bella azione personale. Il nuovo entrato Evacuo, al posto di Guarracino, si fa vedere al 76’ m il suo tiro viene deviato in corner. La gara ormai ha poco da dire ma i flegrei cercano ancora la via della rete con De Simone che dal limite coglie il palo con un bel fendente e sulla respinta Evacuo spara alto. Al 89’ c’è gloria anche per il nuovo entrato Di Giorgio classe 2002 , al posto di Grezio, che trafigge il portiere ospite con un bel tiro dal limite dopo una bella sponda di Evacuo. Termina la gara con la larga vittoria dei flegrei che fa bene anche al morale alla vigilia della prossima insidiosissima e sentitissima trasferta di campionato con la Frattese del patron Guarino.(CFS – L.P.)

Puteolana: Maiellaro, Balzano, Sica (’02), Fontanarosa, Rinaldi, Amelio, Fibiano (’01), Marigliano F. , Grezio, Gioielli, Guarracino. A disp. Caparro, Casale, Sardo, Di Martino (’02), Pontillo, De Rosa (’01), De Simone, Di Giorgio (02), Evacuo. All. Marra

Sant’Antonio Abate: Alcolino, Di Ruocco Falanga, Tumolillo, Cascone (’02), Vitale (’02), Cangianiello, Di Ruocco F., Marigliano R., Martone, Agnello, Tammaro. A disp. Coticelli, Vecchione (’02), Di Martino (’02), Cestaro, Tartaglione (’01), Fortunato (’03), Improta, Marino, Varriale. A disp. D’Aniello.

Marcatori: 8’ Guarracino (P), 16’ Guarracino (P), 24’ Guarracino (P), 68’ Grezio (P), 89’ Di Giorgio (P).

Angoli: 9-3 per la Puteolana

Ammoniti: Agnello (S)