Basket| La Virtus Pozzuoli cede a Nardò 52-65, la nota positiva è la difesa
Fatih Mehmedoviq, centro della Virtus Pozzuoli

Basket| La Virtus Pozzuoli cede a Nardò 52-65, la nota positiva è la difesa

(CFS) POZZUOLI – La Nuova Pallacanestro Nardò ha avuto la meglio nella gara domenicale affrontata dalla Virtus Pozzuoli, ospiti sempre in vantaggio, ma il loro attacco è stato tenuto al di sotto della media abituale dalle aquile puteolane.

Nardò mostra subito carattere con il parziale di 0-6 a 1’33’’ conquistato con le triple di Bjelic e Petrucci. Dopo circa un minuto Forte apre la gara per Pozzuoli realizzando dall’area, però Dip mette a segno quattro punti consecutivi e per la Virtus è -8 al 3’. Con i liberi di Bjelic si raggiunge il -10 al 4’. I pugliesi hanno la mano pesante e i flegrei cercano di riprendersi con la tripla di Gueye all’8’. Il primo quarto si conclude 14-21. Alla ripresa Petrucci segna subito da tre e si torna al -10, Kushchev realizza dall’area e Bartolozzi fa lo stesso, ma il centro della Virtus ci riprova. La gara si mantiene in equilibrio, nonostante il vantaggio costante degli ospiti, fino al 13’ quando i pugliesi raggiungono il +13. Al 20’ il punteggio è 28-42. Mavric realizza dall’area, Nardò ingrana e con i due canestri di Enhie arriva a +18 al 21’. Lentamente Pozzuoli tenta la risalita: si inizia con i due punti di Mavric a cui si aggiunge la tripla di Balic, è -13 al 24’. Savoldelli segna da due, subisce fallo e non sbaglia in lunetta, si va a -10, poi, con il canestro di Bordi, lo svantaggio si riduce a -8 al 25’. La Virtus sembra essere ritornata in partita, lo fa credere anche la schiacciata di Gaye, ma Nardò riprende le redini del gioco con i canestri di Enhie e Dip, è di nuovo -10 al 26’. Al 30’ il punteggio è 45-56. A questo punto si abbassano i toni della gara: Stella realizza da due, Pozzuoli inizia a sbagliare moltissimo e si tiene a galla grazie ai tiri liberi che non bastano a ridurre lo svantaggio, la gara si conclude 52-65.(CFS – Martina Costantino)

Virtus Pozzuoli: Kushchev 6; Forte 2; Savoldelli 7; Balic 8; Mavric 6; Bordi 4; Gaye 5; Birra n.e.; Spinelli n.e.;  Caresta 0; Mehmedoviq 5.

Pallacanestro Nardò: Dip 9; Coviello 9; Stella 4; Petrucci 11; Burini 13; Bartolozzi 4; Fontana 0; Enhie 8; Cepic n.e.; Jankovic n.e.; Bjelic 7; Tyrtyshnik n.e.