Basket – La Virtus Pozzuoli vince anche gara due dei play out contro Monopoli. Ora c’è l’opportunità di chiudere la serie in tre gare

Basket – La Virtus Pozzuoli vince anche gara due dei play out contro Monopoli. Ora c’è l’opportunità di chiudere la serie in tre gare

(CFS) POZZUOLI – Buona prestazione della Virtus Pozzuoli anche in gara due della semifinale play out: Monopoli combatte, ma Pozzuoli  è più forte e porta la serie sul 2-0 sfruttando al massimo il vantaggio del campo amico.

La gara inizia con un 0-5 degli ospiti che partono subito con una tripla di Paparella e un canestro da due di Benedusi. La Virtus si presenta in maniera più timida con un canestro di Forte e, solo a partire dal 3’, prende ritmo con quattro punti di Cecchetti. Al 4’ arriva il primo sorpasso locale con il canestro dall’area di Gueye a cui si aggiunge la tripla di Forte. Al 5’ Gaye schiaccia solitario e Pozzuoli si porta a +6. Al 7’ Savoldelli realizza da tre e per Monopoli comincia a diventare difficile recuperare, solo all’8’ gli ospiti ritornano in partita. Il primo quarto termina 20-11. All’inizio del secondo periodo è ancora la Virtus a mostrare più carattere con la tripla di Caresta, si torna a +12. A poco a poco il vantaggio aumenta fino al +15 al  14’ con il canestro di Savoldelli. Al 17’ Laquintana segna da tre e Annese da due. Sempre Laquinatana regala ai suoi un ottimo recupero fino al -6 del 20’ quando il punteggio segna 30-24. Dopo l’intervallo lungo è Gueye ad segnare per primo da due e poi da tre, così Pozzuoli recupera subito il +11. Al 23’ è ancora Laquintana a segnare dalla distanza, lo stesso fa Savoldelli e la gara prosegue con equilibrio, ma con un buon vantaggio locale. Il terzo quarto si chiude 46-35. Al 32’ la tripla di Bordi riporta i flegrei sul +15, dall’altra parte, però, anche Annese segna da tre. Al 34’ c’è ancora una tripla gialloblu firmata Amar Balic , poi, Monopoli inizia a recuperare terreno fino ad arrivare a -3 al 36’. Pozzuoli trema, ma non si arrende e Gaye realizza da due, mentre il capitano piazza la bomba del +8. Con il canestro di Cecchetti al 38’ si va a +14 e un’altra schiacciata di Gaye chiude la gara con il punteggio finale di 70-52.(CFS – Martina Costantino)

Bava Virtus Pozzuoli: Forte 6; Savoldelli 17; Balic 10; Mavric 0; Bordi 6; Gaye 10; Gueye 7; Cecchetti 8; Birra n.e.; Caresta 6; Mehmedoviq 0; Testa n.e.

Action Now Monopoli: Torresi 0; Rollo n.e.; Benedusi 4; Laquintana G. 17; Botteghi 4; Annese 15; Paparella 5; Laquinatana M. 3; Formica 0; Maksimovic n.e.; Stepanovic 4.