Basket| Virtus Pozzuoli in trasferta infrasettimanale a Reggio Calabria: vietato sbagliare lo scontro diretto

Basket| Virtus Pozzuoli in trasferta infrasettimanale a Reggio Calabria: vietato sbagliare lo scontro diretto

(CFS) POZZUOLI – Non c’è tempo di festeggiare troppo per la vittoria di sabato contro Catanzaro visto che la Virtus Pozzuoli sta già pensando a preparare al meglio il turno infrasettimanale contro Reggio Calabria che si disputerà mercoledì 21 aprile alle ore 18:00 al Pala “Pentimele”.

Scontro diretto fondamentale per i flegrei che sono ancora in corsa per evitare il passaggio dai play out. La classifica attualmente vede Pozzuoli con due punti di vantaggio su Reggio Calabria, reduce dalla sconfitta di sabato contro Cassino, e un’eventuale vittoria gialloblu consentirebbe ai ragazzi di capitanati da Nicola Savoldelli di affrontare con maggiore tranquillità un altro scontro salvezza, quello di domenica 25 aprile.

Nella seconda fase i calabresi sono riusciti a vincere solo contro Formia, ma questo non autorizza a sottovalutare gli avversari, che sono anche riusciti a sconfiggere la quotata Taranto.  Buono il comparto “piccoli” della formazione reggina che include il play Giulio Mascherpa la cui media è di 15.8 a partita, mentre il miglior punteggio è di 24. Lo affianca il play Enrico Gobbato, classe ’98, con esperienze in A2 a Trieste e in B a Giulianova e Palestrina, la sua media è di 10.8 a partita. Vecchia conoscenza della Viola è Yande Fall, ala forte del ’90, che ha totalizzato 138 punti in 16 gare, con una media di 8.6 e un best di 14 punti. Il miglior marcatore di squadra, invece, è Salvatore Genovese che ha una media invidiabile di 17.7 e un best da far paura con i suoi 37 punti. Classe’87, la sua esperienza è piuttosto lunga con presenze in A2 a Varese, Bologna, Molfetta, Roseto, Treviglio ed Udine, mentre in serie B è stato a Giulianova, Lucca, Piombino, Orzinuovi e Montichiari.(CFS – Martina Costantino)