Basket| Virtus Pozzuoli pronta allo scontro salvezza con Catanzaro

Basket| Virtus Pozzuoli pronta allo scontro salvezza con Catanzaro

(CFS) POZZUOLI – Si apre una serie di quattro gare fondamentali per la Virtus Pozzuoli che non potrà permettersi errori per evitare i play out o, comunque, sarà chiamata a portare a casa più punti possibili per accedervi da favorita. Il primo di questi incontri decisivi è quello che si disputerà sabato 17 aprile contro Catanzaro al palazzetto “Errico” alle ore 19:00.

Catanzaro è una concorrente diretta, attualmente ad 8 punti in classifica, due in meno di Pozzuoli, che nella seconda fase è riuscita a vincere solo contro la Scandone Avellino, mentre sono tre le sconfitte consecutive.

Nel suo roster c’è una conoscenza della Virtus Pozzuoli: Daniele Tomasello, centro classe ’93, che lo scorso anno ha vestito i colori gialloblu, prima ancora, invece, è stato protagonista a Bisceglie, Giulianova e Teramo. In questo campionato ha totalizzato 59 punti in 6 partite, un best di 16 punti e una media di 9.8 a partita. Lo affianca Luigi Brunetti che ha lasciato la Scandone Avellino ed ha già disputato 3 partite con la formazione calabrese, mettendo a segno 25 punti e raggiungendo un best di 16 punti ed una media di 8.3. Il miglior marcatore di squadra è Pasquale Battaglia, guardia che è tornata a Catanzaro dopo due anni a Matera, la sua media è di 16.9, mentre il miglior punteggio è di 28 punti. Subito dopo di lui nella classifica marcatori c’è Marco Cucco, guardia classe 94’, la cui media è di 12.4 a partita e il miglior punteggio è di 12 punti. La sua esperienza è piuttosto lunga: lo scorso anno era a Cassino, prima, invece, a Torrenova, Porto Sant’Elpidio, Salerno, Bisceglie, Scafati e Agropoli in serie B. Buoni anche i numeri dell’ala piccola Franco Gaetano: 10 di media,  con un best di 20 punti, in 12 partite.(CFS – Martina Costantino)