PJF, grande successo e tutto esaurito per i The Swingers Orchestra

PJF, grande successo e tutto esaurito per i The Swingers Orchestra

(CFN) POZZUOLI – Grande successo stasera per Pozzuoli Jazz Festival e pe gli The Swingers Orchestra a alla città bassa di Cuma al Parco Archeologico dei Campi Flegrei.

Con la musica di Count Basie” – hanno suonato Simone Salza (sax contralto), Massimiliano Filosi (sax tenore), Emilio Soana (tromba), Rudy Migliardi (trombone), Stefano Caniato (pianoforte), Delio Barone (chitarra), Marco De Tilla (contrabbasso), Stefano Peretto (batteria) – la band ferrarese di Delio Barone si è esibita nel progetto “Dear Basie: la musica di Count Basie”: un vortice di swing orchestrale incentrato sul repertorio di una delle compagini simbolo della Swing Era, l’orchestra del pianista e band leader Count Basie.

The Swingers Orchestra

Lo stesso Basie aveva predisposto l’esecuzione del suo repertorio per organici ridotti (specialmente settetti) oltre che per big band, creando arrangiamenti ad hoc che ne conservavano in pieno l’appeal melodico e la spinta ritmica. Ed è proprio ciò che si potrà ascoltare per opera della Swingers Orchestra. In scaletta ci saranno brani che hanno fatto ballare intere generazioni: Lady Be Good, Shiny Stockings, Blue and Sentimental, Dickie’s Dream, Splanky, Down for Double, One O’clock Jump e molti altri. Il successo di questa proposta musicale è sottolineato dalla longevità dello spettacolo: è dal 2002 che la Swingers Orchestra lo porta in giro per l’Italia, in un numero ormai imprecisabile di repliche.(CFN)