Puteolana, battere Gravina è l’ultima speranza

Puteolana, battere Gravina è l’ultima speranza

(CFS) POZZUOLI – I flegrei domani scenderanno  in campo al Conte nel recupero di campionato contro i pugliesi del Gravina per continuare a sperare almeno al raggiungimento dei playout . La pesante ed inaspettata sconfitta di giovedì scorso contro il Francavilla, fino ad allora in piena crisi di risultati, ha gettato un velo di pessimismo sia nella squadra che nella tifoseria, che chiedono un ultimo sforzo alla società nell’acquisto di un vero bomber visto anche il recente passaggio alla Frattese di Roberto Palumbo. Gli avversari murgiani sono anche loro in piena zona retrocessione reduci da un lungo periodo di astinenza di goal realizzati (0 goal fatti nelle ultime 9 gare disputate) che li hanno relegati al penultimo posto in classifica con tre gare però da recuperare. Gara delicatissima quindi per entrambe le squadre che potrebbe essere decisiva per il proseguo del campionato. La Puteolana per la gara di domani sarà orfana oltre degli squalificati Armeno e Cigliano anche dei lungodegenti Piacente, Sardo e Autieri. La gara sarà arbitrata dal Sig. Marco Menozzi.

Questi i convocati di mister Ciaramella: I portieri De Lucia (’99), Romano (’02) e Parisi V (’02); I difensori Riccio S., Massa (01), Granata (’00), Zingaro (’00), Delle Curti (’02), Gentile (’00) e Piccolo (’02); i centrocampisti Marigliano (’99), Fontanarosa, Catinali, Lauria, Ruggiero e Corcione (’02); gli attaccanti Festa (’99), Romeo (’01), Celiento, Bellante, Ragosta, Guarracino e Dublino (’01).(CFS – L.P.)