Puteolana, Romeo va all’incasso del bottino pieno contro Bitonto: la cura Ciaramella ha i primi effetti
Il goal di Romeo della Puteolana al 66'

Puteolana, Romeo va all’incasso del bottino pieno contro Bitonto: la cura Ciaramella ha i primi effetti

(CFS) BITONTO – Decisiva nella ripresa il goal del subentrante Romeo. Nel primo tempo Scalzone fallisce un calcio di rigore. Grande partita anche del portiere Romano autore di ottimi interventi.
La Puteolana 1902 sbanca Bitonto ritornando alla vittoria dopo oltre 4 mesi infatti tanti ne sono passati dalla vittoria casalinga per 2-1 al Conte contro il Fasano. La squadra nonostante i pochi allenamenti con il nuovo allenatore già sta ad imparare i suoi dettami.

I flegrei partono forti all’inizio di partita facendo capire le loro bellicose intenzioni grazie a Celiento che finalmente sembra ritornato quello di Torre del Greco. Il Bitonto cerca di rispondere rendendosi pericoloso con Taurino e Lattanzio ma sono ben contrastati dai difensori flegrei. La gara ha un sussulto al 25’ grazie ad un calcio di rigore procurato da Festa in seguito ad una bella azione Catinali-Celiento con il diagonale di quest’ultimo deviato in tuffo dal portiere pugliese. Dal dischetto però Scalzone si lascia ipnotizzare dal portiere fallendo il penalty. I granata però non si abbattono e cercano la rete con una punizione di Celiento bloccata dal portiere Figliola. I pugliesi iniziano a pressare creando poco e protestando per un rigore al 42’ per un intervento di Catinali su Taurino ma per l’arbitro non c’era fallo.

Nella ripresa il Bitonto parte sull’accelleratore ed al 49’ va vicinissimo al vantaggio con Biason ma il suo tiro e’ respinto di piede da Romano. Ciaramella vedendo la squadra un po’ in difficoltà allora inizia a cambiare inserendo Sardo e Romeo al posto di Caiazzo e Scalzone che esce dal campo contrariato dal cambio. Il Bitonto si fa ancora pericoloso con Biason ma e’ con Palazzo in sforbiciata respinta miracolosamente dal portiere flegreo che va molto vicino al vantaggio. Proprio il nuovo entrato Romeo porta in vantaggio la Puteolana al 66’ che interviene sotto misura in seguito ad un cross di Riccio. Il Bitonto accusa il colpo ed i flegrei cercano di chiudere la gara con un bel tiro di Armeno che va sull’esterno della rete dando l’illusione ottica del goal. I granata riescono a ribattere senza affanni gli attacchi dei locali ma l’ultima emozione della gara si ha proprio nel recupero con un salvataggio sulla linea di Riccio di testa che smorza l’urlo del goal ai bitontini. La gara termina con l’entusiasmo dei flegrei che abbracciano il nuovo mister Ciaramella.(CFS – L.P.)

Bitonto: Figliola (’99), Di Modugno (’01), Passaro (’02), Capece, Petta, Colella D.,Palazzo, Biason, Lattanzio, Taurino, Zaccaria (’00).
A disp. Zinfollino (’00), Milani (’00), Colella S. (’02), Dicecco, Piarulli (’01), Mariani (’02), Caruso (’00), Evangelista (’02), Montinaro
All. Ragno

Puteolana: Romano (‘02); Caiazzo (’00), Armeno, Catinali, Nikolopoulos, Riccio, Festa (’99), Fibiano (’01), Scalzone, Ruggiero, Celiento.
A disp. De Lucia (’99), Fontanarosa, Lauria, Palumbo R., Sardo, Della Monica, De Marco (’99), Delli Curti (’02), Romeo (’01).
All. Ciaramella

Arbitro: D’ottavio (Viterbo)
Marcatori: 66’ Romeo (P).