CALCIO/ Cuore Puteolana 1909, blitz in casa dell'Ischia e salvezza diretta non più un miraggio
Varone, bomber della Puteolana 1909

CALCIO/ Cuore Puteolana 1909, blitz in casa dell’Ischia e salvezza diretta non più un miraggio

(CFS) ISCHIA – Una vittoria che valo oro per la Puteolana 1909 sul difficile campo del “Mazzella” contro l’Ischia. La compagine guidata dal trainer Di Mauro adesso si gioca la salvezza diretta tra sette giorni contro il Rione Terra. L’Ischia passa in vantaggio con Rubino al 36′ del primo tempo. Dopo la rete di Granata in pieno recupero, nella ripresa era poi arrivato anche il gol di Silvestre a gelare l’atmosfera di uno stadio “Mazzella” semideserto. Una vittoria meritata quella della Puteolana, arrivata ad Ischia, come dichiarerà l’allenatore a fine partita, a giocarsi una partita con la forza della disperazione, ma che ha saputo con lucidità sfruttare le falle della difesa isolana. (CFS) 

ISCHIA-PUTEOLANA 1-2

Ischia: Mennella (1’st Tufano), Pesce (17st Esposito F.), Accurso (29’pt Chiaiese), Calise, Monti (1’st De Simone), Ferrari, Invernini (3’st Di Sapia), Iacono, Rubino, Fondicelli, Trani L. A disp.: Sorrentino, Monaco, Trani D. All.:Bilardi

Puteolana 1909: Minighino, Antignano, Giannini, Lubrano Lavadera, Silvestre, Esposito G., Broscritto, Granata, Varone, Sequino, Rapa. A disp.: Auriemma, Pugliese, Aldorisio, Canale, Durazzo, Salvati, Reccia, Sardo. All.: Di Mauro

Arbitro: Valcaccia di Castellammare di Stabia

Reti: 36’pt Rubino (I), 46’pt Granata (P), 36’st Silvestre (P)

Note: ammoniti Monti, Ferrari, Esposito F., Trani (I), Sequino (P), al 42’st espulso Tufano con rosso diretto. Spettatori 150 circa