Puteolana, amichevole test contro la Turris: i flegrei perdono per 3-1

(CFS) POZZUOLI – Si è disputato di mattina al “Domenico Conte” in un caldo torrido il match amichevole tra i flegrei e la Turris, squadra partecipante al campionato di serie C. Per la squadra di Marra un altro bel test impegnativo in attesa dell’inizio della fase ufficiale della stagione che inizierà l’8 settembre con il match di Coppa Italia Dilettanti contro il Nuovo Napoli Nord.

I granata partono a razzo senza timori reverenziali e sfiorano il vantaggio al 1’ con Grezio che di testa in area sfiora di poco il montante. I corallini dopo la paura iniziale prendono le redini del centrocampo grazie alle geometrie di Franco ed al 9’ vanno vicino al vantaggio grazie a Nunziante che in area si vede deviare sul palo la sua conclusione da Maiellaro, molto bravo nella circostanza. Nuovo legno per la Turris al 16’ con la mezzala Giannone che con un fendente da fuori area colpisce la trasversale. Franco al 24’ si rende pericoloso con una conclusione sempre da fuori area ed anche stavolta ben deviato in corner dal portiere flegreo. La gara nonostante il caldo mantiene un buon ritmo ed al 32’ si potrebbe sbloccare in favore dei flegrei ma il colpo di testa in area da buona posizione di D’ascia servito da un bel cross di De Simone termina di poco al lato. Il primo tempo si chiude a reti bianche in un clima polemico tra il calciatore corallino Franco ed il direttore di gara.

Nella ripresa mister Marra inserisce i vari Caparro, Petrarca, Pontillo, Di Napoli, Amelio e Guarracino. Al 46’ tiro da fuori un po’ telefonato di Fontanarosa bloccato a terra dal portiere corallino. Piu’ impegnativa la parata di Perina al 47’ su un tiro di Amelio su punizione con il portiere della Turris che devia la sfera in corner. I flegrei al 52’ vanno in vantaggio grazie a Guarracino che sotto porta riesce a finalizzare un cross di De Simone rimpallato in area dalla difesa ospite. I corallini non ci stanno e forzano i ritmi e con Giannone al 54’ sfiorano il palo alla sinistra di Caparro. Al 60’ la Turris pareggia grazie ad un tocco sotto porta di Longo che sorprende la difesa di casa non apparsa esente da colpe. La Puteolana accusa il colpo e la Turris potrebbe subito andare in vantaggio sempre con Longo ma il colpo di testa viene respinto dalla traversa. Mister Marra inserisce nuovi under che sono in prova come il terzo portiere Lagnena, Scorza, Carannante, Police, Annibale e Cesareo. Proprio una grossa indecisione del neo entrato portiere Lagnena causa il vantaggio corallino al 81’ sempre con Longo. Appena un minuto dopo un altro regalo della difesa di casa con il giovane Annibale che effettua un retropassaggio cieco al portiere che purtroppo si trova fuori posizione con la sfera che carambola beffardamente in fondo al sacco. La gara termina quindi con la vittoria dei corallini per 3-1 ma forse il risultato finale penalizza la buona gara effettuata dagli uomini di mister Marra.(CFS – L.P.)

Puteolana: Maiellaro, Balzano, D’ascia (’03), Fontanarosa, Rinaldi, Casale, De Simone, De Rosa (’01), Grezio, Marigliano, Gioielli.
A disp. Caparro, Petrarca, Amelio, Annibale (’02), Scorza (’03), Carannante (’03), Pontillo, Di Napoli, Guarracino, Police (’01), Cesareo (’02), Lagnena (’03).
All. Marra

Turris: Perina, Esempio, Varutti, Franco, Lorenzini, Giofre’, Nunziante, Tascone, Longo, Giannone, Pavone.
A disp. Abagnale, Colantuono, Di Nunzio, Manzi, Loreto, Palmucci, Iglio, Bordo, D’Oriano.
All. Caneo

Marcatori: 52’ Guarracino (P), 60’ Longo (T), 81’ Longo (T), 82’ Autorete di Annibale (T).
Angoli: 11-4 per la Turris
Ammoniti: Franco (T).