Puteolana, esordio per Ciaramella contro Real Aversa con finale a reti bianche

Puteolana, esordio per Ciaramella contro Real Aversa con finale a reti bianche

(CFS) VOLLA – Pareggio a reti bianche tra la Puteolana 1902 e il Real Agro Aversa disputata sul campo neutro di Volla per la perdurante indisponibilità del Conte di Pozzuoli. C’era tanta attesa nella vigilia sull’esordio sulla panchina granata di mister Ciaramella, ritornato a Pozzuoli dopo le dimissioni dello scorso anno nonostante la bella cavalcata in testa alla classifica. Alla fine però la tanta agognata vittoria che alla Puteolana manca dalla prima giornata di campionato (2-1 sul Fasano) non è arrivata anche se l’impegno vi è stato ma purtroppo il poco tempo avuto a disposizione (appena 3 allenamenti svolti) con il nuovo mister e alcune deficienze tecniche nella rosa che ancora non sono state limate hanno determinato questo ennesimo pareggio che non muove una classifica che giornata dopo giornata si fa sempre più critica.

Nel primo tempo nonostante la forte pioggia a tratti il manto sintetico del Borsellino di Volla ha tenuto bene ma la gara non ha avuto grandi sussulti fino al 23’ quando Armeno impegna il portiere ospite con un bel tiro da fuori area. Risponde al 27’ Il Real Agro Aversa pericolosamente con un tiro cross di Simonetti non corretto in rete da Faiello sotto porta. La puteolana cerca di fare la gara e si rende pericolosa al 30’ con Palumbo R. con un tiro centrale su assist di Celiento, al 37’ con un tiro di Caiazzo ben imbeccato da Ruggiero e poi di nuovo con Palumbo al 40’ con un tiro le lambisce il palo.

Nella ripresa il ritmo scende anche per le cattive condizioni atmosferiche, la gara non è tecnicamente eccelsa ed infatti proprio grazie ad un errore tecnico da parte di Ruggiero che lisciando una respinta della difesa normanna mette Della Corte da solo in area che con un diagonale colpisce clamorosamente il palo alla sinistra del portiere flegreo. Ciaramella fa qualche cambia per cercare di portare a casa la vittoria ma senza successo anche se il giovane De Marco si mette in evidenza per la caparbietà scagliando anche un bel tiro al volo alla mezz’ora uscito di poco.

La gara finisce stancamente sullo 0-0 con i flegrei purtroppo ancora all’ultimo posto solitario con appena nove punti.(CFS- L.P.)

Puteolana: Romano (‘02); Caiazzo (’02), Armeno, Fontanarosa, Riccio, Della Monica, La Pietra (’00), Fibiano (’01), Palumbo R., Ruggiero, Celiento. A disp. De Lucia (’99), Tommasini, Nikoloupolos , Catinali, Sardo, Scalzone, De Marco (’99), Delle Curti (’02), Romeo (’01).
All. Ciaramella.

Real Agro Aversa: Papa (’02), Avella, Mariani (’01), Cassandro, Varchetta, Marseglia, Faiello, Massaro (’01), Simonetti, Gallo, Messina (’00). A disp. Casillo (’02), Lanzillo (’01), Della Corte, Palumbo V., Capone (’00), Ndiaye, Castaldo (’01), Chianese (’01) Improta.
All. De Stefano.

Arbitro: Dorillo (Torino)
Ammoniti: Fontanarosa (P), Caiazzo (P), Massaro (R. Av).
Angoli:6-3 per la Puteolana