Pozzuoli, domani inaugurazione delle attività per l'autismo in un bene confiscato alla camorra

Pozzuoli, domani inaugurazione delle attività per l’autismo in un bene confiscato alla camorra

(CFN) POZZUOLI – Domani mattina alle ore 11 ci sarà l’inaugurazione delle attività a favore di soggetti affetti da autismo in un immobile confiscato alla camorra. L’evento avverrà alla presenza del consigliere della Città Metropolitana delegato al corpo di polizia metropolitana e ai beni confiscati, Carmine Sgambati. L’inaugurazione delle attività riguardano quelle dell’Associazione “Obiettivo Autismo” nell’immobile che si trova in via Coste Sant’Angelo. Prenderà il via, dunque, il progetto dell’associazione, che si è aggiudicata in concessione il bene al termine di una selezione pubblica, denominato “Dopo di noi e vita indipendente”, dedicato a soggetti affetti da autismo. L’inaugurazione si svolgerà, naturalmente, presso lo stabile confiscato e vedrà gli interventi, tra gli altri, del presidente dell’Associazione assegnataria, Carmine Di Guida, e del sindaco di Pozzuoli, Vincenzo Figliolia. (CFN)

Commenti