Covid19: il sindaco di Bacoli chiude alcune aree della città e minaccia altre parti di territorio.

Covid19: il sindaco di Bacoli chiude alcune aree della città e minaccia altre parti di territorio.

(CFN) BACOLI – Nel fine settimana, sembra che la gente si sia un po’ ovunque “rilassata” lasciandosi andare ad assembramenti irresponsabili sottovalutando l’emergenza in corso.
Anche a Bacoli i sindaco Della Ragione ha evidenziato come nel fine settimana in modo imprudente ed ingiustificato in più punti della cittadina flegrea si siano stati atteggiamenti, soprattutto di giovani, irresponsabilmente si siano riuniti in comitive per evadere in modo spensierato dalla segregazione di due mesi.

Per questo motivo a oggi e per l’intera settimana il sindaco Della Ragione ha deciso di chiudere alcune aree comunali. Sarà impossibile accedere alla piazzetta di Marina Grande, alla villetta di via Poggio, all’area retrostante la Sala Ostrichina presso il Parco Vanvitelliano del Fusaro. Resterà interdetto anche il muretto della Villa Comunale di Bacoli difronte le scale di via Campi Elisi.

“Nelle prossime ore, – annuncia il sindaco Della Ragione – oltre ad intensificare controlli e verbali, valuterò la chiusura di altri luoghi pubblici del territorio.”.(CFN)