Puteolana, contro Taranto l’ultima spiaggia

Puteolana, contro Taranto l’ultima spiaggia

(CFS) POZZUOLI – In seguito al grave passo falso di domenica scorsa a  Fasano che li hanno relegati da soli all’ultimo posto in classifica i flegrei ,dopo il rinvio della gara infrasettimanale contro il Gravina per Covid, sono attesi ad una gara sulla carta proibitiva a Taranto  ma vista la cattiva posizione di classifica può considerarsi come quella da ultima spiaggia. Dopo una settimana pesante per l’ambiente flegreo con civili contestazioni da parte della tifoseria granata nei confronti dei calciatori rei di non dare in campo il 100%, ci si aspetta da questi ultimi in terra pugliese una prova di carattere e di orgoglio per dare finalmente una sterzata in questa difficile e irripetibile annata. Il mister nella conferenza pregara dichiara di aver lavorato questa settimana proprio sulla testa dei ragazzi. Purtroppo sulla strada dei flegrei c’è il Taranto in piena lotta per la promozione in serie C e reduce da una sconfitta immeritata a Bitonto di misura nel turno infrasettimanale che ha fatto scattare nell’ambiente ionico l’allarme attacco. Voci di mercato infatti vedono la squadra tarantina alla ricerca di un attaccante vista le cattive prestazioni di Diaz e Abayan. Gara quindi da tripla allo stadio “Erasmo Iacovone” con il pareggio che potrebbe non servire a nessuno viste le attuali posizioni in classifica. Notizie della ultima ora dal mercato in arrivo un altro under classe 2001 Lorenzo Castaldo centrocampista con esperienze nel Gladiator e Bangor City si aggiunge alla lunga lista di under a disposizione di mister Ciaramella.(CFS – L. P.)