Basket – La situazione di fine anno in serie A2 e B

Basket – La situazione di fine anno in serie A2 e B

(CFS) NAPOLI – Settimane di festività natalizie ricche di impegni per la serie A2 che ha disputato l’ultima gara del 2020 domenica 27 dicembre per poi riprendere domenica 3 gennaio. Per quanto riguarda Napoli e Scafati, le due squadre campane impegnate nel secondo campionato nazionale, sembra una stagione prospera e conforme agli obiettivi di prima fascia dichiarati dai presidenti Grassi e Longobardi. Entrambe le formazioni sono a quota 12 punti in classifica e si contendono il primato con sei vittorie ed una sconfitta, entrambe sono uscite vincitrici al termine della gara di ieri che ha visto Napoli battere San Severo 76-55 al Pala Barbuto e Scafati guadagnare due punti in esterna in casa di Cento, la gara si è conclusa 64-74. La prossima giornata di campionato sarà un grande inizio di anno, infatti, sarà subito derby Scafati – Napoli per la conquista della vetta, la tanto attesa partita si disputerà domenica 3 gennaio 2021 alle ore 18:00 al Pala Mangano di Scafati.

In serie B, invece, si tornerà in campo il prossimo 6 gennaio dopo la pausa per le festività natalizie, mentre la Real Sebastiani Rieti dovrà recuperare la gara contro Formia mercoledì 30 dicembre. È proprio la formazione sabina ad occupare la prima posizione in classifica conformemente all’obiettivo di promozione in A2 dichiarato da patron Pietropaoli già all’acquisizione del titolo di serie B. Alle sue spalle seguono la Virtus Pozzuoli, la Luiss Roma e la Virtus Arechi Salerno a 4 punti con due vittorie ed altrettante sconfitte, più distaccate, a due punti, ci sono Formia, Sant’Antimo e Cassino, chiude la classifica la Scandone Avellino ad un solo punto, nonostante le tre vittorie e la sola sconfitta contro Rieti che hanno fatto azzerare la penalizzazione di partenza. Il turno infrasettimanale dell’Epifania vedrà due derby campani e due laziali: Salerno – Pozzuoli  e Avellino – Sant’Antimo; Rieti – Cassino e Formia – Luiss Roma.(CFS – Martina Costantino)