Bradisismo, forte scossa nella notte

Bradisismo, forte scossa nella notte

(CFN) POZZUOLI – Una scossa di bradisismo 42 minuti dopo la mezza notte è stata avvertita dalla popolazione del centro storico di Pozzuoli, e non solo. La scossa, accompagnata anche da un forte boato, oltre che nella zona di Fuorigrotta, è stata percepita anche ad Arco Felice, Lucrino, Bacoli, Quarto e, livemente, nei piani alti del quartiere di Monteruscello. La scossa è stata preceduta da altri piccoli micro eventi non percepiti dalla popolazione ma registrati dalla rete di sorveglianza sismica.

L’epicentro è stato localizzato in zona Agnano con ipocentro a 2 km di profondità e stimato in 1,5 gradi di Magnitudo dall’Osservatorio Vesuviano.

Il territorio dei Campi Flegrei sta ta negli intimi anni subendo un costante innalzamento. Nella zona del porto di Pozzuoli fino a settembre 2020 la velocità di innalzamento registrata era pari a 6 mm/mese, a gennaio 2021 di 10 mm/mese mentre nelle ultime settimane la rete di sorveglianza ha valutato una velocità di innalzamento di circa 13 mm/mese.

Dal 2011 ad oggi il terreno, nel punto massimo, ha subìto una elevazione di poco più di 70 cm totali. (CFN)